Archive

Archive for the ‘New Release’ Category

Mar
25
Case Study Powersim

Case Study Powersim

I nostri partner della Powersim Software hanno di recente portato a termine un interessante progetto per una major oil company.
L’ambito è quello della simulazione econmico-finanziaria a supporto della pianificazione di lungo periodo.
Per maggiori informazioni in merito, non esitate a contattarci al seguente indirizzo: info@mas-co.it

,

Mar
09

*L’importanza dell’analisi dati*

Viviamo di dati. Ogni realtà aziendale è sempre più immersa nella consultazione di informazioni, e l’importanza delle analisi su fattori interni ed esterni è elevatissima a prescindere dall’ambito. Sia per statistiche commerciali, ricettività del territorio, criteri di soddisfazione cliente, test attitudinali sulle risorse interne… l’analisi rappresenta il primo grande strumento strategico.

*Cosa viene prima? Un passoisto indietro*

Cosa viene prima dell’analisi? Facendo un passo indetro, ci si rende conto che lo step immediatamente precedente è quello della raccolta dati. Questa attività non è affatto da trascurare. Tutt’altro. Una raccolta dati mal pianificata potrebbe comportare il raggiungimento di risultati poco significativi, e magari con un ritardo tale da rendere l’esito della statistica già obsoleto.
MAS Consulting ha concepito uno strumento per la raccolta dati on-line, le cui peculiarità esaltano l’efficacia e la celerità delle operazioni sopra descritte.

*Strumento di raccolta dati online*

Lo strumento è QUESTO, acronimo di Questionario Universale, Efficiente, Scalabile, Totalmente On-line.
Completamente personalizzabile, QUESTO unisce la semplicità di compilazione alla grande versatilità delle successive analisi. I sistemi di controllo garantiscono inoltre la correttezza del dato, guidando l’utente alla lineare compilazione elimininando la possibilità di errore.
*Peculiarità*

Ecco alcune peculiarità del servizio:

- gestione di entità gerarchizzate
Grazie a QUESTO, ad esempio, un capo reparto potrà sia rispondere a domande relative alla sua mansione, sia rispondere a domande su ogni singolo impiegato del suo reparto.
- diverse tipologie di domande gestite
Ecco una panoramica dei “Tipi di dato” gestiti: interi, float, percentuali, testi, scelte multiple con select e radio, checkbox, vero falso. E se non bastasse..
- Possibilità di personalizzare i tipi di risposte
Esempio, anno di nascita compreso tra 1900 e 2010. Ne consegue una TOTALE COERENZA dei dati inseriti, valorizzando l’efficacia delle operazioni.
- Possibilità di attribuire dei pesi anche alle domande non numeriche
Sarà così possibile calcolare medie pesate.
- Dimensionamento delle domande
L’analisi facilitata dal raggruppamento delle domande in macrocategire e ambiti.
- Possibilità di integrare le domande on line con materiale personalizzato
Ad esempio fogli excel i cui download e upload saranno completamente automatizzati e parametrizzati per l’utente in questione.
- Sistema di statistiche in corso di compilazione
L’erogatore del questionario potrà consultare real-time l’avanzamento dei singoli utenti, divisi per macro categoria, ambito, tipo domanda.
- Sistemi di controllo personalizzabili
Quando i controlli coinvolgono più campi, è possibile personalizzare lo strumento affinchè la situazione sia correttamente gestita. Ad esempio, quattro campi percentuali il cui totale deve essere 100.
- Help di primo livello automatizzato
Ogni domanda può essere dotata di una guida personalizzata, per approfondire gli argomenti e rispondere ai quesiti più comuni. Solo le domande più specifiche necessiteranno, di conseguenza, un intervento umano.

Grazie per l’attenzione, e ricordate…
che QUESTO è solo l’inizio!

, , , ,

Feb
15

Un gruppo di lavoro composto da diverse risorse allocate sui diversi progetti faceva affidamento, al fine di analizzare ogni singolo progetto gestito, a distinti fogli di calcolo distribuiti ad ogni risorsa. Ogni componente annotava diligientemente informazioni del tipo:

  • ore di lavoro dedicate ad ogni singolo progetto nel corso della giornata;
  • spese sostenute quotidianamente riconducibili ai singoli progetti;
  • ore di lavoro dedicate ad attività commerciali su opportunità successivamente sfociate in progetti.

In fase di analisi era qundi possibile ottenere per ogni progetto:

  • L’elenco delle risorse che hanno contribuito alla sua realizzazione, con il relativo effort temporale;
  • L’importo economico delle spese sostenute per il progetto;
  • Il tempo investito per concretizzare l’opportunità in progetto e valutare il ROI (return of investment).

I singoli responsabili dei tre diversi report si comportavano in maniera schematica e ripetitiva, raccogliento mensilmente i diversi fogli excel, elaborando i dati mediante tabelle pivot o altri strumenti di analisi.
L’aggiunta di un nuovo progetto alla soluzione descritta si traduce in un intervento su ogni file excel. Il confronto di dati facenti riferimento allo stesso progetto era affidato ad una associazione manuale di dati elaborati, o affidata a sistemi di “look-up” tra i dati raccolti dai vari excel correndo il rischio di inccappare in differenze tra campi testuali (banalmente “ditta S.p.a.” vs “ditta Spa”).

Oggi il vecchio sistema è sparito. Ora tutte le estrazioni di informazioni fanno capo ad una unica base dati centralizzata, e ciò consente di gestire un’unica anagrafica progetti, clienti, risorse…
La raccolta dati non avviene più tramite fogli di calcolo, bensì mediante la compilazione di form on-line con un’applicazione web distribuita. Le risorse possono annotare ogni dato da qualsiasi pc connesso ad internet o cellulare con accesso web. La segregazione dei dati è garantita mediante sistema di log-in con password, e la creazione dei report necessari è completamente automatizzata ed immediata.

In MAS Consulting questo progetto, battezzato MAStro, è immediatamente divenuto strumento di uso quotidiano e la facilità di aggiornamento e consultazione lo posizionano nel ruolo di fedele compagno per la gestione delle informazioni coinvolte. Il numero di sistemi interni ad una società è alto e riflettere sull’integrazione di dati è sempre una attività a valore aggiunto.. ed un bel modo per iniziare l’anno!

Buona Analisi!

, , , , , ,

Jan
18

Splash_System Administration Interface
 

Lo scopo del modulo software in oggetto è quello di permettere la completa gestione del back-end dell’applicazione da una semplice ed intuitiva interfaccia grafica.

 

La struttura standardizzata del database delle applicazioni sviluppate da MAS Consulting fa in modo che tale software rimanga valido per tutte le realizzazioni sia in termini di tipologia (web o enterprise) che in termini di problemi trattati. Tale modulo, nonostante risulti pienamente funzionale, risulta tuttavia customizzabile per rispondere a particolari esigente non attualmente contemplate.

 

Allo stato attuale il “System Administration Interface” permette di gestire completamente, sia in termini di soggetti che in termini di funzionalità, tutti gli utenti autorizzati a connettersi all’applicazione. Ne permette l’inserimento, la modifica e l’eliminazione nonché l’aggiunta di nuove categorie e di conseguenza di nuove funzionalità.

 

Il software risulta tuttavia ancora in fase di ampliamento e quindi, nell’immediato futuro, saranno raffinate le funzionalità già esistenti e ne verranno aggiunte delle altre.

 

Un saluto alla prossima RELEASE.

, , , ,