Home > News > Business Simulation nella Top 10!
Feb
26

Business Simulation nella Top 10!

Sul finire del 2009 Gartner ha stilato la classifica delle 10 tecnologie informatiche che saranno strategiche nel triennio 2010-2012.

Quando una tecnologia è strategica?

Quando ha un impatto significativo sull’andamento aziendale di medio-lungo termine e quando la scelta di adottarla in tempi rapidi può essere distintiva rispetto alla concorrenza. O, viceversa, quando è considerato un fattore di rischio adottarla in ritardo.

Strategic technology enable strategic advantage from early adoption“.

Vediamo quali sono le top 10:

  1. Cloud Computing.
  2. Advanced Analytics.
  3. Client Computing.
  4. IT for Green.
  5. Reshaping the Data Center.
  6. Social Computing.
  7. Security – Activity Monitoring.
  8. Flash Memory.
  9. Virtualization for Availability.
  10. Mobile Applications.

La seconda posizione ci riguarda da vicino…

Gli strumenti di analisi e di previsione incrementano la capacità decisionale del Management, ma questa non è una novità.

Gartner ci dice che il mercato richiede di più; se la disponibilità del dato è ormai una “condicio sine qua non”, anche l’analisi ormai non è più un fattore distintivo. La Business Intelligence, per quanto potente, si riferisce a dati già acquisiti, e non è più sufficiente usare numeri relativi al passato.

Il passo successivo comporta l’utilizzo di strumenti di simulazione, analisi di scenari ed ottimizzazione. I modelli di simulazione aiutano a capire cosa succederà non solo guardando cosa è già successo.

Quanto un risultato dipende dalle mie decisioni?

E quanto dipende dallo scenario in cui mi troverò ad operare?

Solo un modello di simulazione è in grado di rispondere a queste domande.

E solo un sistema di ottimizzazione è in grado di suggerire le migliori decisioni in base ad obiettivi e vincoli.

Si tratta di disporre delle giuste competenze e degli strumenti adatti. Ma soprattutto si tratta di smettere di guardarsi indietro e incominciare a guardare avanti.

The new step looks into the future, predicting what can or will happen

E’ semplice, ma rivoluzionario. Se lo dice Gartner…

Per leggere l’intero articolo:

http://www.gartner.com/it/page.jsp?id=1210613

Add reply